Il Contest

CHIUSURA ISCRIZIONI PROROGATA AL 24 APRILE

 

Babelit è uno spazio aperto ai giovani talenti della scrittura, in cui s’incontrano culture, vite, storie e stili in evoluzione. Vogliamo riempirlo con quei racconti senza frontiere che ci parlano delle identità emergenti in questa società in trasformazione, nella quale si fondono le radici e le tradizioni di provenienza. Pensieri e parole, capaci di unire mondi ancora troppo lontani e di costruirne dei nuovi. Un’iniziativa all’insegna della multiculturalità e del melting pot, in cui la scrittura getta uno sguardo sul mondo che cambia.

Babelit è un contest letterario aperto a racconti e testi composti in forma di lettera, scritti in una lingua italiana rivitalizzata dall’interscambio alimentato dalle culture migranti.

Il progetto è rivolto a persone di origini straniera che vivono da poco in Italia, agli italiani di seconda generazione nati qui da genitori provenienti da un’altra terra, così come a chi è italiano da generazioni. La partecipazione è aperta anche a racconti scritti da due o più persone. 

L’attività di iscrizione è completamente gratuita ed avverrà unicamente su internet attraverso questo sito.

 

Babelit è un’iniziativa promossa dalla Fondazione Unipolis, nell’ambito del proprio progetto culturability, e da Bottega Finzioni, il laboratorio di narrazione e scrittura di mestiere fondato a Bologna da Carlo Lucarelli, Giampiero Rigosi e Michele Cogo.

Il contest si avvale di importanti collaborazioni: la casa editrice e centro studi Baskerville, l’ong COSPE – Cooperazione allo Sviluppo dei Paesi Emergenti, la rivista Internazionale e l’agenzia di comunicazione TheHookCom.  

Dal 17 novembre al 17 marzo, scrittori esordienti ed emergenti fino a 35 anni (non vincolati da contratto editoriale e non iscritti alla SIAE) potranno inviare i proprio racconti inediti on-line, caricandoli direttamente tramite l’apposito modulo. Solo per  i partecipanti di età inferiore ai 18 anni, è richiesta l’autorizzazione di un genitore/tutore legale che andrà inviata via fax o posta.

Gli scritti non dovranno superare le 6.000 battute (spazi inclusi). I partecipanti potranno, in maniera facoltativa, inviare delle foto a corredo del testo e segnalare un link a video pubblicati su Youtube o Vimeo. I testi arrivati saranno a sottoposti a un primo giudizio per valutare se rispettano regolamento e tematica del contest; quelli dichiarati ammissibili saranno pubblicati entro breve su questo sito nella sezione ‘I Racconti’.  

Una commissione di autori ed esperti effettuerà poi una valutazione di merito dei testi ammissibili, selezionando i 15 migliori racconti che verranno inseriti in un e-book pubblicato dalla casa editrice Baskerville. Tra questi, la stessa commissione sceglierà un autore a cui verrà assegnata una borsa di studio annuale per i corsi 2014 di Bottega Finzioni.

 

La commissione di esperti è composta da:
Antonella Agnoli, saggista ed esperta di biblioteche
Camilla Bencini, coordinatrice Area Intercultura e Diritti di Cittadinanza COSPE
Michele Cogo, scrittore e fondatore di Bottega Finzioni
Walter Dondi, direttore della Fondazione Unipolis
Jadelin M. Gangbo, scrittore
Roberta Franceschinelli, Fondazione Unipolis
Carlo Lucarelli, scrittore e fondatore di Bottega Finzioni
Maurizio Marinelli, presidente di Baskerville
Gianpiero Rigosi, scrittore e fondatore di Bottega Finzioni
Simona Vinci, scrittrice
Piero Zardo, caporeddatore settore cultura Internazionale
Sun Wen-Long, blogger e membro di Associna

 

 

Seguici o chiedi informazioni su ‘Babelit – racconti senza frontiere’ tramite

    

 

 

 

  

 

 

Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie (propri e di altri siti: Google, Twitter) al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Se vuoi saperne di più o esprimere le tue preferenze sull'uso dei singoli cookie clicca qui

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi