Custodire il futuro delle memorie cooperative

Mantenere vive le memorie del mondo cooperativo, con un occhio rivolto al passato ma anche con un’attenzione alle sfide del futuro. Questo tema è stato al centro di una giornata di riflessione promossa lo scorso 26 ottobre a Ribolla, nel corso della quale sono stati presentate il libro “Custodire il futuro. L’Archivio Storico di Unicoop Tirreno” (edito da Mind) e il database on line dell’Archivio.

L’inizitiva è stata ideata e organizzata dalla Fondazione Memorie Cooperative, istituita un anno fa da Unicoop Tirreno (la  cooperativa di consumo dell’Italia centrale), con l’obiettivo di raccogliere presso un unico soggetto conservatore, in un’unica sede, tutta la documentazione prodotta nel corso della sua esistenza, con particolare riferimento ai materiali risalenti a tutte quelle società cooperative che nel corso del tempo l’hanno storicamente preceduta. In questo modo è nato l’Archivio di Unicoop Tirreno, ora reso disponibile anche on-line.

La scelta di Ribolla non è casuale, in quei luoghi si trovavano gli insediamenti carboniferi della Montecatini e si verificò nel 1954 una terribile tragedie minerarie dell’Italia del dopoguerra; inoltre in quella sede aveva luogo la storica cooperativa di consumo.

Nel corso della giornata del 26 ottobre, si è presentato non solo questo progetto, ma si è discusso più in generale di come preservare nel futuro e innovare le memorie del movimento cooperativo. All’iniziativa sono intervenute anche la Fondazione Unipolis e la Fondazione Ivano Barberini.

Link al programma della giornata

Sito web della Fondazione Memorie Cooperative

Pagina facebook

Account twitter

Canale Youtube



Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie (propri e di altri siti: Google, Twitter) al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Se vuoi saperne di più o esprimere le tue preferenze sull'uso dei singoli cookie clicca qui

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi