festivaletteratura home

Torna il Festivaletteratura di Mantova

festivaletteratura 2015Scrittura è la parola chiave di questa diciannovesima edizione del Festivaletteratura, che si terrà a Mantova da mercoledì 9 a domenica 13 settembre: scrittura – come segno grafico, rappresentazione simbolica, trasposizione fisica del pensiero, strumento cognitivo, espressione inequivocabile della personalità – e ricerca sul linguaggio.

In questa edizione del festival si parlerà dunque del futuro della scrittura con prototipi, il cantiere progettuale già attivo dal 24 agosto: uno spazio per immaginare nuovi supporti al racconto in cui 10/15 giovani saranno chiamati ogni anno a progettare e – se possibile – a realizzare un prototipo (una forma di neo-libro?) che sappia cogliere tutte le potenzialità offerte dalle nuove tecnologie per la produzione di nuova letteratura e per la trasmissione del sapere.

Come ogni anno, molti gli autori stranieri e italiani presenti, tra cui  il premio Nobel Mario Vargas Llosal. Un programma ricco, fatto di presentazioni delle novità editoriali, incontri e dibattiti, proiezioni cinematografiche. L’elenco completo di tutte le iniziative è disponibile a questo link

Anche quest’anno la Fondazione Unipolis è tra i sostenitori del Festivaletteratura e partecipa al programma con l’incontro “La geografia delle mafie”, nel corso del quale si partirà dal terzo voloume dell’ “Atlante delle mafie – Storia, Economia, Società”, Cultura” per parlare più in generale del tema con Enzo Ciconte (uno dei curatori del testo con Francesco Forgione e Isaia Sales) e lo scrittore Carlo Lucarelli. L’appuntamento è per sabato 12 alle 21.30 in Piazza Sordello. Ingresso libero.

L’Atlante fa parte di un’iniziativa editoriale pluriennale (il primo volume è stato pubblicato a fine 2012, il terzo è uscito nei primi mesi del 2015), edita da Rubbettino con il contributo della Fondazione Unipolis. Il testo si compone di numerosi e qualificati saggi in cui vengono affrontati argomenti differenti: le rappresentanze territoriali delle mafie nel Centro e nel Nord, uno studio sulla Basilicata, il racconto delle mafie fatto da alcuni giornali, tv e magistrati, ed altri temi che comprendono i movimenti antimafia, il cosiddetto “partito della mafia”, il riciclaggio, le donne.

 

Sito del Festivaletteratura

 

 



Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie (propri e di altri siti: Google, Twitter) al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Se vuoi saperne di più o esprimere le tue preferenze sull'uso dei singoli cookie clicca qui

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi