Una mappa interattiva europea dei tagli alla cultura

Una mappa interattiva che fotografa i tagli europei alla cultura Paese per Paese. È questa l’iniziativa dal lanciata dal Guardian, quotidiano inglese che questa estate ha pubblicato diversi dossier per approfondire come la crisi finanziaria stia determinando ovunque una riduzione dei finanziamenti pubblici in questo settore.

Il Guardian invita i lettori di tutto il continente a segnalare su una mappa interattiva gli effetti della crisi: una galleria d’arte, una compagnia di danza o un’orchestra di cui si è a conoscenza che rischia la chiusura o il ridimensionamento per colpa dell’austerity e storie simili. 

All’iniziativa partecipano altri giornali europei, come Le Monde (Francia),  El País (Spagna), Süddeutsche Zeitung (Germania) e La Stampa (Italia), che hanno girato l’invito ai propri lettori creando degli appositi moduli on-line per la segnalazioni. Gli italiani interessati a contribuire al progetto possono compilare il form disponibile nella sezione Cultura de “La Stampa”.

Dai primi dati raccolti dal Guardian, emerge una riduzione diffusa dei finanziamenti pressochè in tutti i Paesi, inclusa la Germania dove il luogo comune vuole che la crisi sia meno grave – “Due tra le principali orchestre sono state costrette a fondersi, la Radio Sinfonieorchester di Stoccarda e la Sinfonieorchester di Friburgo e Baden-Baden – ricorda ancora il Guardian – e anche la Deutsche Oper am Rhein combatte per la sopravvivenza”. Ci sono, tuttavia, anche alcune sorprese positive: negli ultimi anni italiani, spagnoli e francesi stanno riscoprendo l’amore per il teatro e per gli spettacoli di alto valore culturale.

Consulta la mappa interattiva

 

 



Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie (propri e di altri siti: Google, Twitter) al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Se vuoi saperne di più o esprimere le tue preferenze sull'uso dei singoli cookie clicca qui

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi