Il 16 gennaio a Bologna
due appuntamenti con l’innovazione

per home Venerdì 16 gennaio due incontri da inserire in agenda per chi si occupa di innovazione a Bologna e nei dintorni. La mattina alle ore 10 ci sarà l’evento finale della prima call di Unipol Ideas, l’incubatore per l’innovazione sociale del Gruppo Unipol.

Dopo due mesi di lavoro, sarà il momento del pitch finale per le 8 start up inserite nel programma, che con le loro presentazioni cercheranno di convincere l’Unipol e  tutti i presenti a investire nella loro crescita e capacità di creare occupazione. A ispirarli due ospiti internazionali: Michel Bauwens – fondatore P2P FoundationGiovanni Bignami – Presidente INAF. Con loro Pierluigi Stefanini – Presidente Gruppo Unipol, Matteo Bartolomeo – AD Make a Cube3, Luca De Biasegiornalista di Nòva-Il Sole 24 Ore. L’incontro si terrà presso la sede dell’incubatore a Villa Cicogna (Via Luigi Fantini, 1 – San Lazzaro, Bologna). Ecco il link per registrarsi.

Sempre Luca De Biase nel pomeriggio interverrà all’incontro “Università di Bologna diffusa in Romagna” (Aula Magna Ciamician, via Selmi 2 – ore 14.30). Nel corso del suo intervento sul “Raccontare l’ecosistema dell’innovazione”, illustrerà anche il progetto di Nòva che offre borse di studio a laureandi e neolaureati interessati a dare voce alle esperienze innovative dei territori. L’iniziativa è rivolta ai giovani di 8 città italiane – Torino, Genova, Pisa, Napoli, Perugia, Bologna, Venezia, Milano – che potranno accedere a 19 borse di studio del valore di 3 k euro per sei mesi, nel corso dei quali avranno il supporto di mentor locali e potranno vedere i loro articoli pubblicati su Nòva.

Il progetto è sostenuto dal Gruppo Unipol nelle città di Bologna, Milano e Perugia. In particolare, nel capoluogo dell’Emilia-Romagna sono disponibili tre borse di studio riservate a laureandi e neolaurati UniBo, che possono candidarsi inviando video e testi. I vincitori avranno diritto non solo al supporto economico, ma anche all’aiuto della cooperativa Kilowatt.

La deadline per candidarsi è il 31 gennaio 2015. A questo link tutte le info per partecipare.

 



Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie (propri e di altri siti: Google, Twitter) al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Se vuoi saperne di più o esprimere le tue preferenze sull'uso dei singoli cookie clicca qui

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi