Internazionale a Ferrara torna dal 3 al 5 ottobre

ferraraIl primo fine settimana di ottobre, Ferrara si trasforma come ogni anno in un’enorme redazione partecipata. Dal 3 al 5 ottobre appuntamento con Internazionale a Ferrara, il festival di giornalismo organizzato dall’omonimo settimanale. Tre giorni nei quali la città, per l’ottavo anno consecutivo, diventa teatro di incontri, dibattiti, spettacoli e proiezioni con grandi ospiti da tutto il mondo.

I temi principali affrontati saranno: le migrazioni e il cambiamento nella concezione dei confini e delle mobilità del XXI secolo. Dall’Iraq alla Libia tra terrorismo, scontri settari e Stati a rischio verso la ridefinizione del Medio Oriente. L’America Latina e l’orientamento della nuova sinistra. E poi cultura, cibo, workshop e laboratori creativi per bambini.

Gruppo Unipol Fondazione Unipolis confermano anche per l’edizione 2014 l’ormai consolidata partnership e il contributo a “Internazionale a Ferrara”, riconoscendone il grande valore culturale e sociale. Nella Piazza del Municipio, sono presenti con uno spazio informativo, insieme alla struttura agenziale di UnipolSai Assicurazioni, con il contributo di Assicoop Modena&Ferrara.

Fondazione Unipolis, nell’ambito del programma, ha condiviso e collaborato con Internazionale alla definizione e organizzazione di alcuni incontri su temi di particolare attualità. Eccoli di seguito

 

Venerdì 3 ottobre, ore 21.00Teatro Comunale

Uscire dalla crisi. Persone mutualità e sviluppo sostenibile

Pauline Green, presidente dell’Alleanza internazionale delle cooperative

Mauro Magatti, docente di sociologia all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano

Pierluigi Stefanini, presidente di Gruppo Unipol e Fondazione Unipolis

Coordinati Federico Fubini, La Repubblica.

 

Sabato 4 ottobre, ore 14.30Cortile del Castello

Dal Sud al Nord. Le nuove mappe della criminalità

Francesco Forgione, già presidente della Commissione parlamentare antimafia, giornalista e studioso tra i curatori dell’ “Atlante delle mafie”

John Dickie, storico britannico e docente all’University College of London

Walter Dondi, direttore di Fondazione Unipolis

Enrico Fontana, direttore di Libera

Coordina Attilio Bolzoni, La Repubblica

 

Sabato 4 ottobreore 17.00Teatro Comunale

La politica al tempo dell’antipolitica. Una conversazione sul futuro della democrazia e le nuove forme di partecipazione

Laura Boldrini, presidente della Camera dei deputati

Ilvo Diamanti, politologo e docente all’Università di Urbino

Li intervista Eric Jozsef, Libération

 

Domenica 5 ottobre, ore 14.30 – Aula Magna della Facoltà di Giurisprudenza (Corso Ercole I d’Este)

Futuro presente. Giovani tra impresa e innovazione sociale

Jonathan Ortmans, senior fellow alla  Kauffman Foundation (USA)

Anna Fiscale, presidente della cooperativa Quid

Mattia Corbetta del Ministero dello sviluppo economico

Filippo Addarii, director of International Strategy and Head of EuropeLab della Young Foundation

Giacomo D’Arrigo, direttore generale dell’Agenzia nazionale giovani

Walter Dondi, direttore di Fondazione Unipolis

Coordina Massimo Sideri, Il Corriere della Sera

 

Inoltre, quest’anno Libera- Associazioni, nomi e numeri contro le mafie parteciperà al festival ferrarese di Internazionale proponendo i prodotti di Libera Terra all’interno dello spazio gestito da Unipol e da Unipolis, a conferma del sostegno che il Gruppo porta avanti da molti anni a favore delle cooperative nate sui terreni confiscati ai boss mafiosi.

Ad arricchire il programma dell’edizione 2014 di Internazionale a Ferrara, ci sarà anche la carovana di Libero Cinema in Libera Terra, l’iniziativa di cinema itinerante contro le mafie promosso da Cinemovel Foundation, di cui Unipolis è partner istituzionale. Le tre proiezioni, previste per le ore 21.30 al Parco Massari, sono: venerdì 3 ottobre , “La mafia liquida” di Vito Baroncini e a seguire “Miraggio all’italiana” di Alessandra Celesia; sabato 4 ottobre, “Mare Magnum” di Letizia Gullo ed Ester Sparatore.

Sito web di Internazionale a Ferrara

 

 



Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie (propri e di altri siti: Google, Twitter) al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Se vuoi saperne di più o esprimere le tue preferenze sull'uso dei singoli cookie clicca qui

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi