Roberto Roversi

roversiLa Fondazione Unipolis con culturability collabora e sostiene e un progetto culturale on-line interamente dedicato al poeta Roberto Roversi, scomparso nel settembre 2012. A gennaio 2013, su iniziativa del Comune di Bologna con la cura delle Edizioni Pendragon, è stato messo online il sito www.robertoroversi.it, che si propone di rendere accessibile la sua vasta produzione culturale. Una piattaforma che offre gratuitamente a chiunque lo desideri la possibilità di consultare e leggere tutte le opere: le poesie, i romanzi, i testi narrativi e teatrali, gli articoli per i quotidiani e le riviste, le canzoni, i saggi critici e i testi introduttivi.

Una quantità impressionante di materiale che va a costituire un archivio unico in Italia, soprattutto perché del tutto libero da ogni diritto d’autore. Il progetto rappresenta un omaggio a una figura straordinaria di intellettuale e un’iniziativa innovativa che ha scelto di usare la rete come archivio aperto e libero, dove tutti possono consultare e conoscere il lavoro di Roversi. Una scelta, fra l’altro, coerente con la sua vita e la sua attività di intellettuale, che ha promosso e diffuso la cultura al di fuori delle più consolidate e tradizionali logiche del sistema editoriale. Il sito dedicato valorizza ed esalta l’attualità e la forza innovativa del suo messaggio, favorendone la conoscenza anche da parte delle nuove generazioni.

Il progetto è un lavoro in progress che si sta componendo e completando, a partire dai testi che si trovano principalmente nell’archivio della famiglia e del Comune di Pieve di Cento, ma anche presso tutte le persone che hanno avuto contatti con Roversi nei suoi settant’anni di lavoro e per le quali il poeta ha scritto qualcosa.

Dopo il lancio della piattaforma, il progetto è “uscito” anche dal web con l’organizzazione di alcuni incontri dedicati a Roversi a Bologna e nei comuni limitrofi: conferenze, iniziative rivolte agli studenti, letture e presentazioni di nuovi volumi che sono stati pubblicati nell’ambito di questo macro-iniziativa dalla Pendragon.

> Roberto.Roversi.it

> Leggi le altre notizie



Gentile Utente, ti informiamo che questo sito fa uso di cookie (propri e di altri siti: Google, Twitter) al fine di rendere i propri servizi il più possibile efficienti e semplici da utilizzare.
Se vuoi saperne di più o esprimere le tue preferenze sull'uso dei singoli cookie clicca qui

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi