Edizione bando 2017

MET. Meticceria Extrartistica Trasversale

La sede della compagnia teatrale dei Cantieri Meticci, uno spazio di confronto tra culture di ogni parte del mondo

Il MET – Meticceria Extrartistica Trasversale è la sede del collettivo artistico multiculturale dei Cantieri Meticci. Un luogo nato per accogliere e coltivare i talenti di chi arriva da lontano, favorire processi di integrazione, sensibilizzazione, empowerment dei soggetti coinvolti e della comunità ospitante, attraverso una valorizzazione del fare e progettare insieme.  

L'immobile, parte integrante di un supermercato e articolato su due piani concesso all'associazione in comodato d'uso gratuito, è situato nella zona di Corticella, nell'estrema periferia Nord di Bologna. Dapprima un magazzino di proprietà di Coop Alleanza 3.0, il MET ha trovato con Cantieri Meticci una nuova destinazione d'uso e un nuovo aspetto: interamente rimodulato, restaurato e decorato da tecnici e scenografi della compagnia con l'utilizzo di materiali di recupero e con l'aiuto di tutti i soci, contiene oggi una "collagerìa" per i bambini, un bar, un palcoscenico per spettacoli musicali, una sala prove, un ampio spazio centrale attrezzato con tavoli, un piano -1 che grazie al contributo di culturability ospita l'Officina delle Arti e dei Mestieri. Lo spazio ospita spettacoli teatrali, musica, mostre, residenze artistiche, video istallazioni, atelier, rassegne ibride che mescolano i linguaggi: un caleidoscopio di forme artistiche. 

L'Officina delle Arti e Mestieri è diventata sede stabile di laboratori di falegnameria, sartoria, scenografia a cui partecipano principalmente richiedenti asilo e rifugiati, afferenti alle strutture di accoglienza gestite dalle cooperative del territorio. Gli atelier sono luoghi di creazione studiati per accogliere arti e “artigianati" dal mondo, e per ampliare e diversificare l'offerta di laboratori e attività che Cantieri Meticci propone al quartiere, alla città, alle cooperative che si occupano dell'accoglienza. La ristrutturazione e decorazione dello spazio è stata possibile grazie anche alla collaborazione di una classe del Liceo Artistico Arcangeli di Bologna, che ha collaborato alla progettazione e alla realizzazione delle decorazioni per i locali dell'atelier di sartoria, sotto la guida degli scenografi di Cantieri Meticci e in stretta collaborazione con i minori stranieri non accompagnati coinvolti nel progetto. 

Lo spazio del MET si sviluppa in continuità con le attività condotte nel corso di questi anni da Cantieri Meticci, compagnia teatrale nata nel 2014 come evoluzione del progetto Compagnia dei Rifugiati, e ne diventa la "casa". Sin dalla sua fondazione, Cantieri Meticci ha investito nella formazione dei suoi componenti e attirato nuove professionalità, così da poter contare oggi su una compagnia di oltre 30 membri stabili provenienti da 15 Paesi diversi: registi, attori, scrittori, scenografi, costumisti, tecnici luci e audio, videomaker, musicisti, ma anche insegnanti, operatori sociali, mediatori culturali, ricercatori universitari e studenti. L'attività di produzione della compagnia, e anche alcuni spettacoli, avviene all'interno del MET. 

Info sul Progetto

Città

Bologna, Bologna

Organizzazione capofila

Associazione Cantieri Meticci

Organizzazione partner

Quartiere Navile – Comune di Bologna Arci Bologna Accademia di Bella Arti – Bologna Corsi & Percorsi società cooperativa Ces.co.com – Centro Alti Studi sul Consumo e la Comunicazione, Dipartimento di Sociologia e Diritto dell’Economia – Università di Bologna Dipartimento di Scienze dell’Educazione “Giovanni Maria Bertin” – Università di Bologna Cooperativa sociale Arca di Noè Scuola Popolare di Musica Ivan Illich Comitato Europeo per la Formazione e l’Agricoltura Onlus CEFA Compagnie Check Points Strefa Wolnoslowa Foundation

Sito web

www.cantierimeticci.it

Social del progetto

 

 

11https://culturability.org/PhotoGallery/Forms/DispForm.aspx?ID=5823/03/2020 08:27:3306118aspxhttps://culturability.org/PhotoGallery/MetpngFalsepng
22https://culturability.org/PhotoGallery/Forms/DispForm.aspx?ID=5923/03/2020 08:27:3306120aspxhttps://culturability.org/PhotoGallery/MetpngFalsepng
33https://culturability.org/PhotoGallery/Forms/DispForm.aspx?ID=6023/03/2020 08:27:3406122aspxhttps://culturability.org/PhotoGallery/MetpngFalsepng
44https://culturability.org/PhotoGallery/Forms/DispForm.aspx?ID=6223/03/2020 08:27:3606124aspxhttps://culturability.org/PhotoGallery/MetpngFalsepng
55https://culturability.org/PhotoGallery/Forms/DispForm.aspx?ID=6123/03/2020 08:27:3506126aspxhttps://culturability.org/PhotoGallery/MetpngFalsepng

 

 

I 15 finalisti di #culturability4 L'intervista a METI 15 finalisti di #culturability4 L'intervista a MET31/07/2017 22:00:00Stories2017-07-31T22:00:00.0000000Zhttps://culturability.org/notizie/i-15-finalisti-di-culturability4-lintervista-a-met17/03/2020 10:53:21018211Chi siamo Bandi News Eventi Stories Partner Contatti Torna alle notizie Torna alle notizie Scheda del progettoSito Cantieri MeticciSegui MET su FacebookScopri i 15 aspx1180htmlFalseaspx<img alt="" src="/PublishingImages/News/32.png" style="BORDER:0px solid;" />Un luogo in cui sperimentare nuove pratiche di incontro e socialità tra cittadini, migranti e mondi dell’arte. Nel cuore del quartiere Navile di Bologna, ha preso vita nei primi mesi dell’anno MET – Meticceria Extrartistica Trasversale.